5 miglia da Milano: I VINCITORI




    A seguito della valutazione effettuata dalla direzione artistica del festival, sono stati selezionati come finanziabili i seguenti progetti:

    – SPAZIO B3 (MURO): progetto “Aldilà di noi” (Vincenza Pastore / Marco De Meo)
    – SPAZIO B4 (CORTI):progetto “Macchina per il Teatro Incosciente” (La Voce delle Cose)

    Per gli spazi B1 (cava) e B2 (discarica) non ci sono progetti selezionati.

    La direzione del festival valuterà se indire a breve termine un nuovo bando per raccogliere ulteriori proposte progettuali sulle suddette aree, vi invitiamo pertanto a consultare gli aggiornamenti su questa pagina e sulla pagina facebook del festival www.facebook.com/5migliadamilano.

    5 Miglia da Milano


    Social | Cip | Image | Video | meet@asisa.it

Chi siamo




    Asisa è un laboratorio sperimentale di interazione, socialità e creatività collettiva.

    Progetta e gestisce processi e strumenti di coinvolgimento per la riappropriazione del proprio territorio di vita.

    Persegue i propri obiettivi tramite un approccio ludico e creativo.

    back

Mission




    Asisa sviluppa strategie per il coinvolgimento e per la partecipazione.

    Progetta e realizza processi di progettazione partecipata, processi di arte collettiva, installazioni interattive.

    Promuove l’esplorazione e la riscoperta del contesto urbano e naturale, e sviluppa strategie di rigenerazione.

    Immagina strumenti, giochi, installazioni per divulgare contenuti di carattere sociale e politico.

    Persegue i propri obiettivi tramite un approccio ludico e creativo.

    back

Obiettivi




    Sviluppare esperienze artistiche che coinvolgano in processi collettivi di lettura, appropriazione e trasformazione del proprio contesto di vita

    Promuovere una lettura inedita e fanciulla della realtà.

    Stimolare punti di vista nuovi e molteplici.

    Promuovere inclusione sociale e qualità delle relazioni.

    Promuovere stili di vita sostenibili ed in armonia con il contesto naturale ed urbano.

    back

Creatività